Logo
Logo
Logo
Logo
Logo
Logo
Logo

l'ecologia della forma e una disciplina applicativa che studia le relazioni tra l'uomo e la morfologia socioestetica del territorio. L'Ecologia della Forma, una libera invenzione comportamentale del pensiero dell'uomo, una concezione interattiva, una disciplina, sedimentata nella storia, che le comunita hanno sempre applicato a livello anche inconscio ma che è insita in ogni località territoriale ed è sempre esistita. E' paragonabile ad una sorta di codice genetico di tutte le risorse utilizzate in modo interattivo dall'uomo per costruire il proprio ambiente di vita: da quelle materiali a quelle espressive comportamentali, da quelle tecniche e costruttive a quelle dell'arte. II principale problema che l'Ecologia della Forma pone a noi contemporanei nella sua applicazione è quello di studiare le interazioni con l'ambiente che ci circonda e diventare noi stessi gli attori delle scelte sulla corretta trasformazione del territorio stesso.

Download Gestalt Ecology
Logo

Associazione Culturale GHEROARTE', Laboratori di espansione creativa
L'associazione culturale Gheroartè dopo intensi lavori di ristrutturazione dei locali e del capannone della stazione F.S. di Corsico che giacevano in stato di abbandono da anni, ha creato dei laboratori artistici e artigianali attrezzati per eseguire lavori di mosaico, cartapesta, decorazione, pittura e di tessitura in grado di ospitare diverse attività artistiche. Tali spazi accolgono al loro interno anche manifestazioni o eventi di vario genere: da semplici esposizioni a performances o spettacoli teatrali. Il lavoro di Gheroartè riguarda la creatività in ogni sua forma di espressione e il recupero di un'inventiva, di una manualità, di una concezione del lavoro che in un mercato sempre piu soffocato da prodotti e idee confezionati in serie rischia di scomparire. Molte delle attivttà svolte nei laboratori si basano sull'utilizzo di materiali di recupero oltre che di spazi.

Logo

Associazione Culturale VORTICE
ll progetto è quello di vivere la citta di Venezia come luogo della sperimentazione. Vortice si propone di produrre eventi culturali in ogni ambito caratterizzandosi per la forte sperimentazione, l'accessibilità, il contenimento dei costi, la diffusione degli interventi nello spazio e nel tempo veneziano. Le attività di Vortice si svolgono attraverso l'azione volontaristica, tipica delle associazioni non-profit. Il suo principale intento è quello di promuovere una serie di eventi sostenibili e necessari, contro una Venezia incastrata da una produzione culturale di rappresentanza, costosa e sempre piu legata alla rappresentazione piu che alla produzione.

Logo

Associazione Culturale
PuntoG sceglie lo slogan lcona Contemporanea. lcona dell'indefinito che si manifesta attraverso la giustapposizione di centinaia di polaroid scattate in rapida sequenza, vero e proprio contenitore che raccoglie le energie creative digiovani artisti, performers, fotografi, musicisti, grafici e designers, aiutandoli a promuovere le loro idee ed a realizzarle. Soggetti immobili, oggetti in movimento, il trascinarsi dello spazio sonoro, l'utopia di una architettura avvolgente ed uno sguardo silenzioso sulla realtà come documento fotografico.

Logo

Laboratorio Culturale
Laboratorio in quanto si basa sul lavoro interdisciplinare e su quello telematico attinente le specifiche arti e discipline. Culturale in quanto si basa sulle relazioni tra le conoscenze e le nozioni legate organicamente tra loro. Il Laboratorio Culturale opera mediante i processi interattivi tra queste discipline e ha come nucleo di riferimento la dotazione di una vasta collezione di opere pittoriche e di disegno di Mario Galvagni, oltre alle attività progettuali inerenti le ricerche di architettura e di fisica teorica (Filosofia della Natura) e dei laboratori itineranti del C.R.HA.(Comunitá di Ricerca sull'Habitat) e del C.R.A.P.F (Centro Ricerca Architettura Pittura Fisica). L'attivita del centro interdisciplinare è rivolta a strutturare interattivamente e ad attivare la formazione, l'informazione, la promozione e la documentazione delle ricerche e degli studi del CRAPF e di tutte le persone interessate al Territorio socioestetico delle località prese in esame, tramite seminari, mostre, convegni, conferenze, pubblicazioni. ll filo conduttore che unisce la nostra ricerca interdisciplinare è l'Ecologia della Forma.